I probiotici possono curare la forfora?

Inglese
Deutsch
Spagnolo
Francais
Italiano
Portoghese

La forfora causata dalla dermatite seborroica è un mistero nel non-fare. In questo preciso momento gli scienziati non hanno identificato in modo affidabile l'esatta causa scatenante della vostra condizione di cuoio capelluto frustrante / imbarazzante / intensamente pruriginosa. Ma quello che sanno è questo: il tuo cuoio capelluto contiene molti batteri, funghi e acari. La pelle sana ha anche molti batteri, funghi e acari, ma in quantità diverse.

Benvenuto nel microbioma della tua pelle. Un equilibrio estremamente complesso di microrganismi che vivono in sincronia l'uno con l'altro per rendere la salute del cuoio capelluto grande o fungere da promotore del vostro cuoio capelluto di forfora frustrante e pruriginoso.

Un equilibrio che potrebbe teoricamente essere manipolato positivamente con i probiotici: batteri e lieviti vivi. Una teoria che un brevetto 2016 di proprietà di L'Oréal, una sperimentazione clinica pubblicata da 2017 e un nuovo aspetto del ceppo probiotico si sono dimostrati giusti.

Questo è estremamente emozionante e potenzialmente un territorio rivoluzionario.

Un gamechanger.

La causa sospetta di seb derm

Oltre il 50% della popolazione mondiale è affetto da forfora causata da seb derm. Un fatto che significa finanziamenti estesi per la ricerca antiforfora. Studi che alla fine riveleranno nuovi approcci antiforfora con maggiore efficacia su ciò che è a vostra disposizione oggi.

La tua forfora è tradizionalmente accettata come conseguenza di una crescita eccessiva di un fungo / lievito chiamato Malassezia.

Fino a poco tempo fa questa era la principale differenza di nota scientifica tra il cuoio capelluto di una persona normale e il tuo seb derm cuoio capelluto interessato

Ora, sembra che il lievito Malassezia non funzioni da solo e che in realtà la causa della tua forfora assomigli più ad un triangolo amoroso.

In 2013 è stato concluso uno studio i ceppi di seb derm affetti avevano un'incidenza molto più elevata di lievito malassezia rispetto al cuoio capelluto sano, mentre avevano anche un'incidenza molto più elevata di un batterio noto come staphylococcus epidermidis (s.epidermidis) e un'incidenza molto più bassa di un batterio noto come propionibacterium acnes (p. acnes).

Dai un'occhiata a questo pittogramma confrontando la microflora di un cuoio capelluto sano con uno scalpo di seb dermo interessato.

Il rosso mostra la percentuale di s.epidermidis e blu la quantità di p.acnes.

Fonte dell'immagine.

Il bit ancora più interessante, questi batteri 2 hanno una relazione co-dipendente, cioè se uno di loro cresce, l'altro si restringe. In teoria, se gli scienziati potessero manipolare il tuo microbioma del cuoio capelluto per incoraggiare la crescita di p.acnes, la maggiore incidenza di s.epidermidis - che è fortemente correlata all'incidenza di forfora - si riequilibrerebbe automaticamente e in teoria - la tua forfora si risolverebbe.

La domanda è: come incoraggi la crescita di p.acnes?

S.epidermidis e p.acnes hanno una relazione co-dipendente perché a ciascuno piace vivere in condizioni diverse e opposte. Una volta che uno di questi ceppi prende piede, il metabolismo di uno di questi batteri vale a dire ciò che mangiano e ciò che espellono rende il cuoio capelluto un ambiente ostile per l'altro ceppo. Significando, se riusciamo a rendere il cuoio capelluto affetto da forfora più attraente per i batteri di p.acnes, in teoria, farebbe oscillare la crescita eccessiva dell'epidermide nel normale.

Alla fine la tua forfora potrebbe migliorare.

In che modo i probiotici potrebbero aiutarti a controllare la tua forfora

I probiotici sono attualmente un tema caldo nel mondo della medicina.

Per anni la medicina ha fatto affidamento sugli antibiotici - medicinali che uccidono i batteri per aiutare a riparare la tua salute. Il futuro sembra diverso ed è in gran parte perché gli scienziati ora capiscono che i batteri possono essere buoni e cattivi. Semplicemente uccidere un intero ceppo / razza / famiglia di batteri - come funzionano gli antibiotici - può causare problemi di salute sia immediati che a lungo termine.

Prova: Hai mai avuto un mal di pancia dopo aver preso un ciclo di antibiotici? Gli antibiotici sconvolgono il delicato equilibrio batterico nell'intestino e la conseguenza sono diarrea, mal di stomaco e altro.

Se, invece di uccidere popolazioni di batteri, la medicina potrebbe incoraggiare la crescita di batteri buoni, le condizioni di salute potrebbero risolversi positivamente con effetti collaterali minimi. Il che, come potete vedere nel caso della forfora, potrebbe riequilibrare automaticamente una crescita eccessiva di batteri che causano la forfora.

I probiotici possono aiutarti a liberarti della tua forfora?

Un 2016 ha pubblicato il brevetto di proprietà L'Oréal dice sì, i probiotici possono aiutare a controllare il tuo seb derm - ma non nel modo più ovvio che avresti sospettato.

Ci sono modi 2 in cui i probiotici possono funzionare:

  1. Sostituendo direttamente / reintegrando buone popolazioni batteriche.
  2. Indirettamente, migliorando una funzione di salute generale che scoraggia la crescita di batteri cattivi e favorisce la crescita di batteri buoni.

E la via 2nd è esattamente il modo in cui i probiotici potrebbero aiutarti a liberarti della tua forfora.

In questo caso, prenderesti un probiotico. Il probiotico ha l'effetto di migliorare la salute generale del cuoio capelluto cioè migliora l'idratazione. I batteri p.acnes amano il sebo del cuoio capelluto e un alto contenuto di acqua, cioè un cuoio capelluto ben idratato. E se vi ricordate, i malati di derm di seb in genere hanno una mancanza del batterio di p.acnes rispetto ad un cuoio capelluto sano.

Una crescita della quantità di batteri di p.acnes sul cuoio capelluto, a sua volta, ridurrà la crescita eccessiva di batteri s.epidermidis. Conducendo a una riduzione dei sintomi del seb derm.

Fatto: L'Oréal ha trovato un probiotico che è capace di ridurre in modo significativo la forfora e i sintomi correlati.

Un probiotico noto come Lactobacillius paracasei ST11.

È vero? Un probiotico può effettivamente risolvere la mia forfora?

Dopo anni di gestione della forfora con shampoo antiforfora, è logico avere dubbi. Soprattutto perché un probiotico come quello che L'Oréal ha brevettato non viene applicato direttamente sul cuoio capelluto, ma viene ingerito.

La verità: Skincare come shampoo anti-forfora può apportare cambiamenti positivi, tuttavia, la cura della pelle prevalentemente effetti solo gli strati superiori della pelle che si allontanano costantemente. Per apportare cambiamenti positivi a lungo termine, la pelle deve essere influenzata dall'interno

... E estremamente utile, L'Oréal ha testato per gli effetti esatti un probiotico quotidiano di Lactobacillius paracasei ST11 può avere su un cuoio capelluto di chi soffre di forfora.

Lo studio L'Oréal: forfora e probiotici

Che boccata d'aria fresca: un test clinico pubblicato e ad accesso libero con controllo del placebo. Fidati di noi, le prove cliniche a libero accesso, se condotte dall'industria, non sono facilmente reperibili. Di fatto, le aziende non sono attualmente obbligate a rendere pubblicamente accessibili i loro dati sulle sperimentazioni cliniche. L'Oréal ha - che parla volumi molto forti per quanto successo ha dimostrato il loro nuovo probiotico.

Lo studio, che è stato condotto in 2016, ha funzionato in questo modo, sono stati reclutati volontari sani 60 con forfora da moderata a grave. I partecipanti hanno ricevuto una bustina probiotica di Lactobacillius paracasei ST11 o un placebo, ovvero una bustina che sembrava esattamente come il probiotico, ma che in realtà conteneva solo "medicina dello zucchero".

L'effetto placebo: Il solo pensiero di credere che qualcosa possa funzionare ha dimostrato di avere un beneficio positivo sulle condizioni di salute. Dire a qualcuno che prendere questo ogni giorno migliorerà la tua forfora può migliorare la forfora. Il fatto che questo studio sia controllato con placebo significa che lo studio consente questa comprovata psicologia.

Durante i giorni 56 i partecipanti hanno preso il loro placebo (senza sapere) o il vero probiotico.

Ora per la parte succosa - i risultati. Dopo i giorni di utilizzo di 56, i partecipanti che assumevano il probiotico ST11 del Lactobacillius paracasei hanno mostrato un miglioramento scientificamente significativo della forfora libera e aderente, eritema, cioè arrossamento e prurito e punteggi clinici globali complessivi.

L'assunzione di questo probiotico può aiutare a migliorare la tua forfora.

In che modo i probiotici possono aiutarti a liberarti della tua forfora

Il ceppo di probiotico L'Oréal ha brevettato per benefici anti-forfora è stato conosciuto per circa 2 decenni.

ST11 è un go-to probiotico per la regolazione del sistema immunitario intestinale di una persona - oltre il 70% del tuo sistema immunitario per numero di cellule si trova nel tuo intestino. Un beneficio che è senza dubbio il motivo per cui diversi studi hanno mostrato effetti positivi di ST11 in persone che soffrono di allergia, cioè disfunzione immunitaria.

Fatto: La tua pelle ha il suo sistema immunitario che è enormemente influenzato dalla tua salute generale e dal tuo benessere.

Gli studi hanno trovato che il probiotico ST11 può:

  • Aiuta a modulare il sistema immunitario della tua pelle
  • Migliora la tua barriera cutanea
  • Aiuta a prevenire la pelle secca e sensibile
  • Riequilibrare la microflora del cuoio capelluto

Gli scienziati credono che quando un probiotico come ST11 raggiunge l'intestino, attiva specifiche cellule immunitarie che a loro volta rilasciano mediatori del sistema immunitario, ad esempio citochine nel flusso sanguigno.

Le cyotochine sono un tipo di cellula immunitaria coinvolta nella crescita e nella differenziazione dei cheratinociti, un tipo di cellula responsabile della formazione di una barriera cutanea sana. Questo è ciò che gli scienziati chiamano l'asse della pelle intestinale, ovvero la salute dell'intestino influisce sulla salute della pelle. Una volta che il cuoio capelluto ha una barriera cutanea sana, la secchezza e la sensibilità vengono alleviate, l'idratazione viene ripristinata e grazie a questo ceppo di batteri come p.acnes può crescere favorevolmente.

Bottom line: Cosa succede nel tuo intestino, colpisce la tua pelle.

Dove posso trovare ST11 probiotico per la forfora?

L'Oréal ha lanciato questa nuova scoperta di loro in una joint venture con Nestlé chiamata Innéov - un marchio focalizzato su integratori nutrizionali concentrati per una miriade di esigenze estetiche.

ST11 per forfora lanciato sotto Innéov come Santé capillaire DS.

Aggiornare: L'Oréal e Nestle hanno concluso la loro collaborazione Innéov un paio d'anni fa - A causa del fatto che non sta facendo abbastanza soldi abbastanza velocemente, tuttavia, il marchio Inneov vive ancora sotto L'Oreal.

Mentre potresti trovare difficile trovare Santé capillaire DS, puoi trovare i batteri altrove in altri probiotici.

Per esempio, Innéov Duology 2 In capsule 1, contengono lo stesso ceppo di Lactobacillius paracasei eseguito in questi test. In realtà è commercializzato come integratore alimentare rigenerante del cuoio capelluto, ma Inneov è ancora il marchio.

Ci sono anche altri integratori di Lactobacillius paracasei sul mercato, sebbene questi potrebbero non essere esattamente gli stessi ST11 trovati sopra:

Supplementi del Maestro, Theralac, Supplemento del Maestro probiotico
Dose dichiarata: contenente 5 Miliardi di cfu di Lactobacillius paracasei

Holland & Barrett Masticabile Acidophilus con Bifido
Dose dichiarata: la capsula 1 contiene cellule vitali 0.5 x 10-9, cioè assumere 2 di queste capsule per compensare la potenza L'Oréal si è dimostrato benefico per la forfora.

PRO-15 Advanced Probiotics Forza
Dose dichiarata: contenente 5 Miliardi di ceppi di 15 di probiotici tra cui il Lactobacillius paracasei. L'iperbiotico utilizza un sistema di rilascio brevettato che consente ai probiotici vivi di viaggiare tra i succhi acidi dello stomaco relativamente incolumi. Questo è il motivo per cui affermano che il loro 5 miliardi di cfu è in realtà come prendere 75 miliardi di cfu.

Omni Biotic Stress Repair Packets
Dose stimata: Con 7.5 miliardo di organismi condivisi su ceppi probiotici 9, è molto probabile che si avvicini a 1 miliardi di cfu del marchio Lactobacillius paracasei.

La linea di fondo

È stato dimostrato che il probiotico Lactobacillius paracasei / l.paracasei aiuta ad alleviare i sintomi della forfora in studi clinici controllati e scientificamente controllati. Non si tratta di pseudoscienza, ma di risultati reali e ben convalidati.

Uno spettacolo di come il tuo corpo non può essere trattato come una collezione di singoli organi come cuore, pelle, polmoni, ma invece come la salute di tutto il tuo corpo è interconnessa.

Ci proverò Innéov Duology 2 In capsule 1 me stesso nei prossimi mesi quindi attenzione per una recensione.

Mostra commenti

Una Risposta

  1. Jide ajetunmobi 8 Novembre 2018

Lascia un Commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.